5.11.08

Papa e internet

In merito a quanto riportato qui (e pure da altre parti) sulle presunte demonizzazioni riguardo la rete da parte del Papa, vi consiglio di leggervi questo, questo e questo, nonchè farvi un'opinione.

Fatto? Ok, mò dico la mia.
Al di là dell'articolo in questione, la cosa che mi stupisce è come certe persone, pur vivendo in e di internet, possano essere così poco obiettive da ignorare che online esistano delle fonti a portata di prima pagina di Google a cui possono e possiamo attingere per verificare ciò che scrivono.
L'anticlericalismo facile e il "giornalismo" (senza offesa per i Giornalisti) alla "sanfasò" hanno rotto cordialmente il cazzo.

1 commento:

Gandalf ha detto...

ma guarda, la maggior parte della gente oggigiorno si lamenta che i media ci lavano il cervello ma poi sono i primi a non verificare le notizie...

fa comodo cosi'...

una specie di grande fratello autoinflittosi...